Olimpiadi 2016: quote William Hill per i 200m maschili

I 100 metri maschili sono la gara più attesa di Rio 2016 ma tra le gare di atletica bisogna seguire sicuramente anche i 200 metri, che vedranno impegnati ai nastri di partenza praticamente gli stessi protagonisti dei 100 metri.

I riflettori sono puntati su Usain Bolt, l’asso giamaicano vuole confermarsi anche a Rio 2016 l’uomo più veloce del pianeta e parteciperà sia ai 100 metri che ai 200 metri oltre alla staffetta 4×100.
Quote William Hill per la finale dei 200 metri alle Olimpiadi di Rio 2016

Le quote William Hill per i 200 metri a Rio 2016

La finale dei 200 metri è in programma per venerdì 19 agosto e Usain Bolt risulta essere naturalmente il favorito numero uno anche per i bookmaker. Vi presentiamo oggi le quote di William Hill scommesse sportive, uno dei bookmaker inglesi più antichi e conosciuti.

La quota offerta da William Hill per lo sprinter giamaicano è di 1.28, segno della prevista supremazia del già plurimedagliato olimpico su tutti gli altri rivali. In una gara può sempre succedere di tutto e spesso vale la pena di puntare su chi non è favorito per approfittare di quote più interessanti.

Nella finale dei 200 metri bisogna sicuramente tenere d’occhio l’americano Justin Gatlin, la quota di 5.00 lo pone subito alle spalle di Usain Bolt per il bookmaker inglese. Segue a ruota un altro americano: LaShawn Merritt, che è specializzato sui 400 metri ma farà il massimo per ben figurare anche nei 200.

William Hill offre poi una quota di 17.00 per il giamaicano Yohan Blake, che a Londra vinse la medaglia d’argento con il tempo di 19.44 e che a nostro parere non andrebbe a fatto sottovalutato.

Molto staccati poi tutti gli altri atleti in gara, la quota di 41.00 simboleggia le scarse possibilità di successo di Ameer Webb, Andre De Grasse e Bruno Hortelano.